Precipita tra l’Alpe Angeloga e il Lago Nero: muore escursionista

Tempo di lettura: < 1 minuto
elisoccorso sondrio

L’incidente mortale è avvenuto alle 14 circa di oggi

Vittima una donna che è precipitata per circa 100 metri

CAMPODOLCINO – Incidente mortale oggi tra l’Alpe Angeloga e il Lago Nero, a 2200 metri di quota. A perdere la vita è stata una donna impegnata in un’escursione, precipitata per circa 100 metri in un dirupo.

lL’attivazione del Soccorso alpino e del Sagf della Guardia di Finanza da parte della centrale è avvenuta intorno alle 14.

La donna è precipitata da un salto di roccia per un centinaio di metri. Il medico, giunto sul posto insieme allo staff tenico trasportato dall’elisoccorso di Sondrio, non ha potuto far altro che constatare il decesso dell’escursionista.