Tennis. Frigerio sfiora la vittoria all’ITF di Cancun

Tempo di lettura: 1 minuto
Lorenzo Frigerio
Lorenzo Frigerio

Frigerio perde dopo una battaglia di tre ore contro Garnier.

Annullato un match point al lecchese nel secondo set.

CANCUN – Dopo la semifinale di settimana scorsa, Lorenzo Frigerio fa un ulteriore passo in avanti nell’ITF di Cancun, perdendo la finale contro il quotato francese Hugo Grenier, che vendica così la sconfitta subita dal lecchese una settimana prima nel quarti di finale.

Frigerio fatica al primo turno contro il tenace svizzero Bellier, vincitore solo un mese fa del torneo di Arcadia (USA). Dopo aver perso il primo set, Lorenzo rimonta e chiude con un duplice 6-3, accedendo così al secondo turno. Da quel momento in poi sarà una cavalcata trionfante fino alla finale, senza cedere nemmeno un set. Il primo a cadere è l’inglese Bradley (6-4 6-2), poi l’australiano Green (6-1 6-2) e in semifinale l’americano Shu (6-1 6-4).

Giunto “in gas” fino alla gara finale, nell’ultimo incontro Lorenzo prosegue con un tennis scintillante, vincendo il primo set 6-2 e scappando sul 3-0 nel secondo. Il lecchese avrebbe anche la possibilità di chiudere il match sul punteggio di 5-4 40-30, ma Grenier annulla il match poi e impatta alla prima palla break. Il giovane francese vince il secondo set al tie break e poi dilaga nel terzo, chiudendo con un nettissimo 6-2.

Il bilancio sino a ora in Messico per Frigerio è molto positivo, con sette vittorie e due sole sconfitte. Il lecchese proverà questa settimana a conquistare il titolo, prima di partire alla volta di Miami.