Calolzio, automobilista colpito da grave malore. Soccorsi in via Calvi

Tempo di lettura: 1 minuto

Auto sbanda in via Calvi a Calolzio, il guidatore colpito da improvviso malore

E’ in gravi condizioni, trasportato all’ospedale di Lecco

CALOLZIOCORTE – La sua auto, una Lancia Ypsilon, ha sbandato e si è fermata prima della strettoia di via Calvi: un incidente apparentemente lieve ma non per il suo guidatore, un 69enne ora in gravissime condizioni dopo un improvviso malore che gli avrebbe fatto perdere il controllo del veicolo.

A dare l’allarme sono stati gli avventori di un vicino bar che hanno notato l’auto ferma che stava bloccando la viabilità. Avvicinandosi al mezzo hanno capito quello che stava accadendo e hanno chiamato i soccorsi.

L’auto rimasta ferma prima della strettoia di via Calvi dopo aver colpito il muro a lato della strada

Sul posto è giunta un’ambulanza dei Volontari del Soccorso di Calolziocorte insieme all’automedica del 118, ai Vigili del Fuoco e i Carabinieri.

I sanitari hanno effettuato delle manovre di rianimazione sull’automobilista, in arresto cardiocircolatorio all’arrivo dei soccorsi, poi lo hanno trasferito in codice rosso all’ospedale di Lecco. Le sue condizioni sarebbero gravissime.