Calolzio. Individuato l’uomo che seminava il panico in auto

Tempo di lettura: 1 minuto

Si tratta di una persona con gravi problemi personali

“Di concerto con la parte sanitaria, si è deciso di procedere a una somministrazione di cure”

LECCO – Una segnalazione dell’auto in via Mandamentale, poi un’altra a Sala e, alla fine, la fotografia della targa. Grazie all’aiuto dei cittadini la Polizia Locale di Calolzio, nella serata di ieri (mercoledì), è riuscita a rintracciare lo spericolato guidatore che, a bordo di un’auto bianca, negli giorni scorsi ha seminato il panico lungo le strade della città.

Si tratterebbe di un calolziese con diverse problematiche per cui è stato disposto una somministrazione di cure: “Nelle scorse ore è stato individuato l’autore delle ‘bravate’ – ha confermato l’assessore alla sicurezza e Polizia Locale Luca Caremi -. Trattandosi di una persona con gravi problemi personali, di concerto con la parte sanitaria, si è deciso di procedere a una somministrazione di cure”.

Una situazione delicata che, comunque, aveva creato molta apprensione tra i cittadini: “Un ringraziamento va a tutti i cittadini – conclude Caremi – per aver fornito alle forze dell’ordine informazioni sulle zone e gli orari dei passaggi dell’auto permettendo così di risalire rapidamente all’identità della persona”.