Grave infortunio sul Resegone: 17enne cade dal sentiero

Tempo di lettura: < 1 minuto

Scivola dal sentiero 1 e precipita nel canale Comera

La caduta è stata interrotta da due alberi, ma le sue condizioni sarebbero serie

LECCO – Un brutto incidente quello accaduto questa mattina, mercoledì, alle 11.20 circa, sul Resegone, dove una giovane escursionista di 17 anni è precipitata mentre stava salendo con tre amici lungo il sentiero numero 1, che porta in vetta al Resegone. Secondo le prime informazioni, le sue condizioni sarebbero gravi.

L’incidente è avvenuto in prossimità del crocefisso della “Bedoletta”, lungo il sentiero 1. La ragazza, impegnata in un’escursione, potrebbe aver perso l’equilibrio scivolando e finendo nel sottostante Canale Comera, una caduta di diversi metri interrotta da due alberi che l’hanno fermata prima della balconata, anche se la caduta e l’impatto violento con le piante le hanno procurato seri traumi.

Subito gli amici hanno lanciato la richiesta d’aiuto, con l’elisoccorso Milano giunto sul posto con lo staff tecnico e medico, mentre è stato allertato anche il Soccorso Alpino, con la squadra della Stazione di Lecco che si è portata alla partenza della funivia di Erna pronta ad intervenire in caso di necessità.

La ragazza è stata recuperata dall’elisoccorso e portata in codice rosso all’ospedale, mentre gli amici, una ragazza e due ragazzi (solo uno dei quali maggiorenne) sono stati riaccompagnati in Erna e poi in funivia fino al piazzale da Paolo Veronelli (istruttore di sci alpinismo del Cai Lecco) e della moglie.