Bellano, vandali ubriachi devastano un’aiuola sul lago.

Tempo di lettura: 1 minuto

Fiori strappati e rifiuti nel prato, vandali in azione a Bellano

“Noi ripuliremo e pianteremo, ma controlleremo le telecamere”

 

BELLANO – Fiori strappati, insieme a zolle di terra, dall’aiuola e gettati sul passaggio pedonale, rifiuti lasciati nel prato: “Così si è risvegliata Bellano questa mattina – scrivono dalla lista dell’amministrazione comunale – Un gruppo di imbecilli ha pensato bene di vandalizzare fiori e sacchi dei rifiuti, ubriacandosi sulle panchine”.

Che si sia alzato il gomito è evidente anche dalla chiazza di vomito lasciata nelle vicinanze di una palma.  “Noi ripuliremo e ripianteremo tutto  – dicono ancora da Bellano Guarda Avanti – ma stamattina controlleremo tutte le telecamere disponibili per risalire ai questi prepotenti non curanti del bene comune!”