Brivio, grande spettacolo con i fuochi d’artificio sull’Adda

Tempo di lettura: 3 minuti

In tantissimi questa sera sul lungofiume per ammirare lo spettacolo pirotecnico

L’iniziativa è promossa dalla Pro Loco nell’ambito della festa di Brivio

BRIVIO- Si è rinnovata anche quest’anno la magia dei fuochi d’artificio sull’Adda. Sono state tantissime le persone che questa sera, domenica, si sono radunate sulle rive del fiume per assistere al grande spettacolo pirotecnico offerto dalla Pro Loco in occasione della Festa di Brivio.

Un appuntamento, quello della terza domenica del mese, diventato ormai una tradizione capace di unire i solenni festeggiamenti in onore della Beata Vergine Addolorata con eventi e manifestazioni di carattere culturale, sociale e aggregativo.

La manifestazione ha vissuto oggi, domenica, il momento clou con la messa solenne in chiesa alle 11, seguita alle 15.30 dalla celebrazione dei vespri. Subito dopo si è tenuta la processione con la statua miracolosa della beata vergine Maria accompagnata dal corpo musicale Recli di Brivio.

La processione per le vie di Brivio con la statua della Madonna

Proprio la banda ha poi tenuto il concerto in piazza mentre alle 21 il cielo di Brivio si è trasformato in un arcobaleno di colori con i fuochi artificiali. Per più di mezz’ora tutti sono rimasti con il naso all’insù per ammirare lo spettacolo, variegato e molto affascinante, curato dalla ditta Martarello di Arquà Polesine.

Molto apprezzati i fuochi sparati dal basso, sulla riva bergamasca del fiume, verso il cielo in un’alternanza di luci e colori davvero suggestiva. A rendere ancora più magico lo spettacolo la luna, che pochi minuti dopo le 21, ha fatto capolino dalle montagne mostrandosi in un’insolita veste rossa.

 

Terminati i fuochi, c’è stata anche la possibilità di gustarsi una serata country con il gruppo “700 metri sopra il cielo”. Non potevano mancare le bancarelle allestite lungo il lungofiume e le vie di accesso alla riva dell’Adda e le giostre.

La festa continua anche domani, lunedì 16 settembre. Dalle 7 alle 12 l’area del centro sportivo ospiterà la fiera del bestiame e delle macchine agricole, mentre alle 10 in chiesa verrà celebrata la messa in memoria dei fedeli defunti.

Appuntamento da non perdere alle 14 con la cuccagna sul fiume (riservata ai maggiorenni) seguita dalla tombolata per bambini e dai giochi in piazza. Alle 17 esibizione del gruppo di ginnastica Asd Archè mentre alle 20.30 tombolata in piazza. Venerdì 20 settembre si terranno invece le premiazioni di diversi trofei tenuti in queste ultime settimane.

ALTRE FOTO DELLO SPETTACOLO PIROTECNICO