Vendrogno, provinciale insicura: il limite scende a 30 ‘all’ora’

Tempo di lettura: < 1 minuto

Strada in condizioni non ottimali, la Provincia abbassa il ‘limite’

Velocità massima a 30 km/h su tutta la SP66 a Vendrogno

 

VENDROGNO – Con un’ordinanza, la Provincia di Lecco ha istituito il limite di velocità massima consentita di 30 km/h lungo l’intera estesa della strada provinciale 66 di Vendrogno “allo scopo – si legge nel documento – di garantire la sicurezza e la fluidità della circolazione.

“Lungo l’intera estesa della Sp 66 di Vendrogno, lo stato conservativo delle pavimentazioni ed dei dispositivi per il contenimento dei veicoli – spiega l’ente nell’ordinanza – evidenziano lungo ampi tratti caratteristiche prestazionali ridotte, a discapito degli standard qualitativi richiesti dalle normative vigenti e dagli utilizzatori della strada”

Per questo “a tutela dell’incolumità degli utenti della strada – scrive la Provincia – si ritiene opportuno provvedere alla modifica dei limiti di velocità massima consentita, riducendo le attuali limitazioni vigenti a valori più consoni all’effettivo stato di conservazione della strada e delle relative pertinenze”.