Rugby. Il Rugby Lecco trita i rivali di Sondrio nel derby

Tempo di lettura: 1 minuto
Rugby Lecco
Rugby Lecco 2019/20

Incredibile 102-0

Scatenato Luca Alippi, autore di sei mete

LECCO – Una partita così è anche difficile da commentare. Il Rugby Lecco di coach Sebastian Damiani ha distrutto i rivali del Rugby Sondrio nel classico derby lombardo. Quello che sorprende è il divario tra le due formazioni, visto che il match è finito con l’esorbitante punteggio di 102-0.

Assoluto mattatore dell’incontro è stato Luca Alippi, autore di ben sei mete, di cui cinque nella prima frazione. Assieme a lui, nel primo tempo, sono andati a segno due volte Mauri, una volta Turati e Valentini. Sommando i calci di trasformazione di Daniele Cavallo, le squadre sono andate al riposo sul punteggio di 59-0.

Nella ripresa i blucelesti non si fermando, segnando sette mete con altrettanti marcatori diversi. Nell’ordine hanno realizzato Alippi, Mauri, Vacirca, Colombo, Zappa, Gerosa e Locatelli.

Sedici mete, undici trasformazioni – otto di Cavallo, tre di Nicolò Pellegrino – consentono al Rugby Lecco di scrivere una pagina memorabile della sua storia in Serie B.

“Solitamente il derby è una partita combattuta – dichiara il dirigente Renato Riva – ma questa volta abbiamo giocato alla grande. Il segreto di questa squadra è un gruppo molto ampio, con venticinque giocatori pronti per entrare e dare il loro contributo.”

RUGBY LECCO – RUGBY SONDRIO 102-0
METE: Alippi (6), Mauri (3), Turati, Valentini, Vacirca, Colombo, Zappa, Gerosa, Locatelli.
TRASFORMAZIONI: Cavallo (18), Pellegrino (3).