Girone di qualificazione perfetto per Mattia Magni, giunto sino al terzo turno

Bravi anche Michele Rossi e Paolo Mauri

BREMBATE SOPRA (BG) – Sei schermidori lecchesi si sono presentati alla prova regionale di qualificazione della seconda prova Assoluti di spada. Il solo che è riuscito a centrare la qualificazione è stato Mattia Magni.

Il giovanissimo Magni ha tirato in maniera veramente fantastica sin dall’inizio, chiudendo il girone con sei vittorie in altrettanti assalti e un dodicesimo posto assoluto. Dopo aver saltato il primo turno di diretta, Magni ha battuto il bergamasco Bazzoni (15-3), ma è poi ceduto a sorpresa contro il milanese del Giardino Signani (13-15).

Buona la prova anche di Michele Rossi e Paolo Mauri. Rossi ha chiuso il girone con cinque vittorie e una sola sconfitta, saltando la prima di diretta. Purtroppo per il lecchese al secondo turno è arrivata la sconfitta contro Rizzo (13-15), nella sfida valida per la qualificazione ai campionati Assoluti. Mauri – tre vinte e altrettante perse nel girone – è stato eliminato alla prima di diretta dal cremonese Guernelli (5-15).

Matteo Valsecchi (2-4), il più giovane del gruppo, Marco Casini (1-5) e Gabriele Gilardi (0-6) non sono invece riusciti a superare il girone di qualificazione.

La classifica finale vede Magni chiudere 39°, Rossi 69°, Mauri 139°, Valsecchi 180°, Casini 199° e Gilardi 218° su quasi duecentotrenta atleti presenti.