Bellano. Iniziati i lavori all’Orrido, riapertura entro Natale

Tempo di lettura: 2 minuti

orrido-bellano-4

BELLANO – Iniziati nella giornata di martedì 6 dicembre gli interventi per il consolidamento delle sponde del torrente Pioverna all’interno dell’Orrido di Bellano. “Si stanno mettendo in campo tutti gli sforzi possibili affinché la sicurezza sia garantita nella struttura e che quindi possa riaprire prima di Natale” hanno fatto sapere dal Comune.

Nella mattinata di lunedì è stato sottoscritto il verbale di somma urgenza disposto dall’Architetto Stefano Villa, Responsabile dell’Area Tecnica, Urbanistica Lavori Pubblici e Servizi Manutentivi del Comune di Bellano, alla presenza del Sindaco Antonio Rusconi e dell’Assessore ai Lavori Pubblici Pierfranco Pandiani. Il verbale è stato firmato per accettazione anche dal Progettista, dal Coordinatore della Sicurezza e dall’Impresa Esecutrice.

I lavori finiranno presumibilmente prima di Natale. “Per rispettare questo termine l’impresa lavorerà anche il sabato, la domenica ed il giorno dell’immacolata”.

Gli interventi si sono resi necessari in seguito alla relazione del geologo Dott. Fabrizio Bigiolli, depositata il 24 novembre presso gli uffici del Comune. La relazione illustrava un aggravamento delle condizioni di dissesto presso l’Orrido di Bellano, che aveva portato ad un’ulteriore disarticolazione dell’ammasso roccioso con conseguente pericolo di caduta di massi.

Immediata la chiusura al fine di garantire la sicurezza e l’incolumità dei fruitori della struttura e sarà prolungata fino all’esecuzione delle opere di messa in sicurezza. Tali opere sono state finanziate tramite un contributo messo a disposizione da Regione Lombardia di 30 mila €.