Agente ferito. Il questore: “Assicureremo il responsabile alla giustizia”

    Tempo di lettura: 1 minuto
    Il questore Gabriella Ioppolo

    questore-ioppolo-gabriella

    LECCO – “Quanto accaduto ci rattrista profondamente, un nostro agente è in prognosi riservata, in condizioni che non ci fanno stare sereni al momento, speriamo possano migliorare”.

    Il questore di Lecco, Gabriella Ioppolo, commenta con amarezza il ferimento grave di Sebastiano Pettinato,  33 anni, in servizio presso la Squadra Volanti della Questura di Lecco, ricoverato in rianimazione all’ospedale Sant’Anna dopo essere stato travolto dall’auto del pusher che si apprestata ad arrestare (vedi articolo).

    L’incidente è avvenuto a mezzogiorno di giovedì nella periferia di Mariano Comense, nel corso di un’operazione antidroga coordinata dalla Squadra Mobile. La vettura guidata dallo spacciatore, si è scagliata contro l’auto civetta, urtando con violenza il poliziotto. Ora il giovane,  Amine Soufiane, di origine marocchina, è ricercato dalle forze dell’ordine.

    “Si tratta di un soggetto sul quale pende un’ordinanza di custodia cautelare per traffico di stupefacenti. La mattinata di giovedì, nell’ambito della stessa inchiesta, erano già stati eseguiti cinque arresti – ha proseguito il questore – quello sarebbe dovuto essere  il sesto ”.

    Ora è caccia all’uomo: “Ci stiamo lavorando anche grazie all’aiuto della nostra direzione centrale, siamo sul territorio a 360 gradi con tutti gli uomini possibili” ha rassicurato il questore.