Anziano turista scomparso a Lierna, ritrovato in città dalla Polizia

Tempo di lettura: < 1 minuto

Dell’uomo si erano perse le tracce durante una gita a sul lago con la famiglia

Vagava a piedi nudi in città, lo ha notato una passante che ha chiamato la polizia

LECCO – Nella mattinata di lunedì è arrivata una chiamata alla centrale operativa della Questura: una donna segnalava di essersi imbattuta in un anziano signore che, a piedi nudi, vagava in Via Volta con aria smarrita.

All’arrivo degli Agenti della Squadra Volanti, l’uomo, classe 1940, di origine straniera, forniva le proprie generalità, spiegando di trovarsi a Lecco con la propria famiglia per turismo, senza tuttavia ricordare il nome dell’hotel presso il quale soggiornava.

A seguito di una verifica dei dati registrati nel portale dove obbligatoriamente le strutture ricettive inseriscono i nominativi ed i documenti dei loro ospiti, sono stati rintracciati, presso un albergo di Lecco, la moglie ed il figlio.

Questi ultimi hanno raccontato di aver perso le tracce del loro congiunto il giorno prima, mentre erano in gita a Lierna. L’uomo, in buono stato di salute seppur disorientato, è stato quindi affidato alle cure dei familiari, i quali, visibilmente commossi, ringraziavano gli agenti.