Lecco. Minaccia uno straniero con un coltello e gli ruba il cellulare. Arrestato

Tempo di lettura: < 1 minuto

E’ successo all’ex Piccola Velocità, l’area mercato a Lecco

La vittima ha riconosciuto il rapinatore, la Polfer lo arresta

LECCO – Nella giornata di ieri, giovedì, il personale della Polfer di Lecco, a seguito di un’attività d’indagine, ha fermato un cittadino nigeriano che, nella notte del 23 luglio scorso, nell’area dell’ex scalo merci della “piccola velocità” ha rapinato del cellulare un cittadino del ghana, minacciandolo con un coltello.

La vittima ha riconosciuto dalle immagini fotografiche il responsabile della rapina che è stato rintracciato subito dopo, dai poliziotti.

Trovato in possesso di droga

Effettuata la perquisizione personale, sono stati sequestrati 13 involucri confezionati con pellicola trasparente contenenti complessivamente 41,5 grammi di marijuana.

All’interno dello stabile abbandonato è stato inoltre identificato un altro cittadino nigeriano da sottoporre alla misura della custodia cautelare in carcere, per un precedente processo per concorso aggravato nello spaccio di sostanze stupefacenti.