Mandello. Incidente sul lavoro: 27enne si amputa un dito della mano

Tempo di lettura: 1 minuto

Il grave infortunio è avvenuto questa mattina in un’azienda di via della Carletta

Sul posto ambulanza, Carabinieri e il personale dell’Ast Brianza

MANDELLO – Incidente sul lavoro in un’azienda di Mandello del Lario situata in via della Carletta. Un giovane lavoratore di 27 anni si è amputato il terzo dito mano sinistra.

Il grave infortunio è avvenuto questa mattina, giovedì, poco prima delle 8.45, quando è stata inoltrata la chiamata di soccorso.

Sul posto è intervenuto il personale sanitario a bordo dell’ambulanza del Soccorso degli Alpini di Mandello, quindi sono giunti anche i Carabinieri e il personale dell’Ast Brianza per chiarire la dinamica di quanto accaduto.

Il 27enne, al quale sono state prestate le prime cure sul posto, è stato poi trasportato all’ospedale Manzoni di Lecco in codice giallo.