Costa Masnaga: in prognosi riservata lo studente investito dal treno

Tempo di lettura: 1 minuto

Nell’impatto con il treno il ragazzo di 18 anni ha riportato varie fratture: i medici lo stanno operando

Sulla dinamica dell’incidente indaga la Polfer

COSTA MASNAGA – E’ ricoverato all’ospedale Niguarda e la sua prognosi è riservata. Sono giudicate critiche le condizioni del ragazzo di 18 anni, A.C., residente in paese, investito da un treno questa mattina, lunedì, in stazione a Costa Masnaga. In base alle informazioni raccolte, ancora al vaglio degli agenti della Polizia ferroviaria, sembrerebbe che il ragazzo sia inciampato sulle rotaie mentre attraversava di corsa i binari nel tentativo di non perdere il treno in partenza per Lecco.

La situazione è apparsa da subito grave tanto che in volo dall’ospedale di Bergamo si è alzato l’elisoccorso. Sul posto si sono precipitati anche i vigili del Fuoco, i carabinieri e gli agenti della Polfer. La circolazione lungo la Lecco – Molteno – Milano è rimasta bloccata a lungo, per permettere ai soccorritori di prestare le prime cure in loco al ragazzo. Trasportato in codice rosso (massima gravità) all’ospedale Niguarda di Milano, lo studente ha riportato diverse fratture: i medici lo stanno sottoponendo in queste ore a un delicato intervento chirurgico e non hanno sciolto la prognosi.