Fungiatt scivola per una trentina di metri, recuperato dal soccorso alpino

Tempo di lettura: 1 minuto
elisoccorso milano

L’uomo non era rientrato per cena e i familiari hanno allertato i soccorsi

Il 71enne della zona è stato trasportato all’ospedale di Bergamo

SAN GIOVANNI BIANCO (BG) – Non era rientrato per cena dopo essere andato in cerca di funghi nel pomeriggio di ieri, 13 agosto. I familiari, allarmati, hanno allertato i soccorsi.

Proprio i familiari avevano sentito delle voci da un luogo in cui poteva trovarsi l’uomo e questo ha permesso di localizzarlo. Il 71enne, residente in zona, è stato ritrovato in serata.

Impegnati dieci tecnici della VI Delegazione Orobica, con un sanitario del Cnsas; sul posto anche l’elisoccorso da Brescia, ambulanza e automedica, i Carabinieri e i Vigili del fuoco.

L’uomo era scivolato per una trentina di metri, riportando traumi e ferite. Dopo averlo raggiunto, i sanitari lo hanno stabilizzato e portato all’ospedale al Papa Giovanni XXIII di Bergamo.