Nuova spruzzata di neve sulle vette, ma ora torna il sereno

Tempo di lettura: 1 minuto

La prima perturbazione dell’anno porta qualche fiocco in quota

Meteo in miglioramento già da oggi, cielo sereno per i prossimi giorni

LECCO – Dopo tre settimane di alta pressione, ha fatto capolino anche sul lecchese la prima perturbazione del 2020 con qualche rovescio notturno in città e nevicate in montagna.

Neve che ha portato una ‘rinfrescata’ di bianco oltre i mille metri di quota su Resegone, Grigne Coltiglione e anche Moregallo, Corni di Canzo e Cornizzolo.

Sullo sfondo, innevata, la vetta del Cornizzolo

Una perturbazione, seppur breve, attesa visti i livelli di smog che stanno caratterizzando in questi giorni la Lombardia. Ma già in giornata è previsto un miglioramento del meteo e la prossima settimana il cielo dovrebbe restare sereno.