“La dispersione dei manoscritti di Leonardo”, conferenza in Canottieri

Tempo di lettura: 1 minuto

La dispersione dei manoscritti di Leonardo

L’incontro il 13 aprile alle ore 17:30 presso la società Canottieri di Lecco

LECCO-  Un incontro rivolto al ricordo delle nostre origini culturali, una particolare occasione per scoprire alcune delle opere di Leonardo Da Vinci.
Sarà proprio questo il tema discusso alla conferenza  “La dispersione dei manoscritti di Leonardo”.

Il relatore di questa interessante conferenza sarà il professor Gian Vico Melzi d’Eril, docente presso la Facoltà di Medicina di Milano, ed anche un “leonardesco” d’eccezione giacché vanta tra i suoi avi quel “Messer Francesco da Melzo gentiluomo milanese”.

La conferenza si terrà sabato 13 aprile alle ore 17:30 presso la società Canottieri di Lecco. Sarà seguita da un rinfresco. Gradito un piccolo contributo, a titolo di rimborso spese, di € 10.