Elezioni provinciali, scende in campo anche “La Nostra Provincia”

Tempo di lettura: 2 minuti

foto-gruppo-la-nostra-provincia

 

LECCO – In pista per le prossime elezioni provinciali anche “La Nostra Provincia”, ne fanno parte: . Enzo Venini – Consigliere di Colico; Aldo Dal Lago – Consigliere di Colle Brianza ;Krassowski Salvatore- Consigliere di Cernusco Lombardone; Rocco Miraglia, Consigliere di Castello di Brianza; Panzeri Cesare- Consigliere di Oggiono; Livia MastriniVice Sindaco di Dorio.

“Siamo un gruppo di consiglieri indipendenti che già ha dimostrato attenzione alle problematiche extracomunali ed ha promosso una lista civica in cui le segreterie dei partiti non hanno avuto ruolo – spiegano – Consiglieri , che vogliono prendere decisioni attente ai cittadini ed alle esigenze delle amministrazioni , che vogliono applicare lo Statuto Provinciale . Informazione e partecipazione sono la nostra forza e la metteremo a disposizione di tutti coloro che come noi sono impegnati per una buona amministrazione”.
Gli stessi sono fondatori della “ Rete Consiglieri Informati “nata per scambiare informazioni ed aumentare la padronanza degli argomenti in discussione nei Consigli Comunali .

“Accomunati dall’attenzione e dall’impegno per la tutela dei beni comuni quali l’acqua ed i servizi per i cittadini. Le funzioni delegate alle provincie, nonostante i problemi di bilancio, sono ancora molte ed importanti : strade, trasporti, edilizia scolastica, acqua, rifiuti, servizi, per questo le decisioni devono essere vicine alla gente e alle Amministrazioni anziché alle esigenze di partito – I Comuni devono accorgersi dell’esistenza della Provincia e poterne utilizzare i servizi tecnico amministrativi, ottenere un supporto concreto in molti settori, specie oggi che le difficoltà dei Comuni sono enormi. La Provincia con le sue deleghe deve essere la “cassa di risonanza” delle esigenze del territorio e se non ha voce la Provincia non hanno voce neppure i Comuni”.