La lista civica verrà presentata il 28 all’auditorium

La lista è supportata da due ex sindaci, prima contrapposti, Vigorelli e Castelli, ora uniti per Lomagna

LOMAGNA – Sarà Mauro Sala il candidato sindaco di Uniti per Lomagna alle elezioni del prossimo 26 maggio. La nuova lista civica è nata dalla volontà di un gruppo di cittadini di unire le loro energia e la loro esperienza politica per presentare un programma di amministrazione. L’obiettivo? Migliorare alcuni aspetti cruciali della vita cittadina.

L’attuale capogruppo della lista di minoranza di Insieme per Lomagna ha infatti voluto al suo fianco, per l’appunto uniti per Lomagna, due uomini di esperienza che in passato sono stati uno opposto all’altro e si sono alternati alla guida della cittadina per molti anni consecutivamente. Si tratta di Gianfranco Castelli, ingegnere meccanico e manager dell’Ansaldo, oggi in pensione, primo cittadino dal 1985 al 1995 e poi ancora dal 2004 al 2009 e di Fabio Vigorelli, ingegnere elettronico e imprenditore anch’esso in pensione, sindaco dal 1995 al 2004 e poi consigliere comunale di minoranza dal 2004 al 2014.

Mauro Sala

La presentazione ufficiale del candidato sindaco e del programma di amministrazione avverrà giovedì 28 marzo alle 21 all’auditorium di via Roma. Dottore in scienze politiche e imprenditore, Sala è consigliere comunale a Lomagna dal 2009 e dal 2014 è capogruppo della lista civica Insieme per Lomagna.