Affollato incontro all’auditorium per la ‘prima’ della Lega

Il partito si prepara alle Europee e alle Comunali

 

VALMADRERA – Al via la sfida della Lega in vista delle prossime elezioni europee ma soprattutto del ritorno al voto in numerosi comuni lecchesi, tra questi Valmadrera e non a caso il Carroccio ha voluto iniziare da qui la sua campagna elettorale.

L’auditorium Fatebenefratelli, venerdì sera, ha fatto registrare il tutto esaurito. Al centro del tavolo, diretto dal giornalista Lorenzo Bonini, il protagonista On. Massimo Garavaglia, Sottosegretario di Stato al Ministero dell’Economia e delle Finanze.

Al suo fianco i due parlamentari locali: il Sen Paolo Arrigoni, Questore del Senato della Repubblica, e l’on. Roberto Paolo Ferrari, Membro della Commissione Finanze alla Camera dei deputati.

Assente intrattenuta per lavori parlamentari in quel di Roma la senatrice Antonella Faggi, Vicepresidente del gruppo Lega-Salvini al Senato, che non ha mancato di inviare i propri saluti. Presenti invece molti dei sindaci espressione della Lega e del centrodestra.

La serata si è incentrata in particolar modo sulla politica nazionale affrontando i temi caldi del momento, dalla Quota cento delle pensioni, al Reddito di cittadinanza, al Decreto sicurezza.

Ricordate anche le misure per i comuni e i cittadini contenuti nella Legge di Bilancio, a cominciare dai 100.000 euro che il Comune di Valmadrera potrà spendere per le opere pubbliche, grazie ai fondi destinati ai centri con meno di 20 mila abitanti.

Soddisfazione e lancio della sfida da parte dell’ex segretario provinciale che con il commissario Stefano Parolari e il segretario di circoscrizione Silvano Stefanoni ha organizzato questo primo incontro a Valmadrera

“Bellissima e partecipatissima serata – commentano dal Carroccio – qualcuno resterà meravigliato per il grande successo di questa iniziativa, ma è solo l’inizio”.