Vaccinazioni anti Covid: prenotazioni aperte per gli under 49 con esenzione per patologia

Tempo di lettura: 2 minuti

Dalle 18 di ieri, sabato, è prevista la possibilità di prenotarsi per gli under 49 con esenzione per patologia

Ecco la lista di chi può già prenotare la vaccinazione

 

LECCO – A partire dalle  18 di ieri, sabato 1 maggio, anche i cittadini fragili di età compresa fra i 16 e i 49 anni con esenzione per patologia possono prenotare la vaccinazione anti Covid-19.

Per i cittadini di età compresa fra i 50 e i 59 anni con esenzione per patologia, la piattaforma di prenotazione del vaccino anti Covid-19 è disponibile dal 28 aprile.

Chi rientra in tale categoria può prenotare l’appuntamento per il vaccino attraverso la piattaforma dedicata prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it.

Fanno parte di questa categoria i cittadini affetti da patologie che possono aumentare il rischio di sviluppare forme gravi di Covid-19, senza quella connotazione di gravità riportata per le persone ad elevata fragilità (categoria 4 delle Raccomandazioni ad interim sui gruppi target della vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19).

Coloro che rientrano in questa categoria e non riescono ad accedere alla prenotazione, possono utilizzare il pulsante “Richiedi Abilitazione” per procedere alla registrazione e richiedere l’inserimento dei dati. Entro 24/48 ore dalla richiesta di registrazione, si potrà accedere alla piattaforma e procedere con la prenotazione della vaccinazione.

Le persone non in grado di spostarsi autonomamente, a causa di certificati impedimenti allo spostamento e quindi impossibilitati a recarsi presso i centri vaccinali territoriali, possono richiedere la somministrazione a domicilio del vaccino anti Covid-19 direttamente sulla piattaforma dedicata, indicando la necessità di essere vaccinati al proprio domicilio.

Si ricorda che le dichiarazioni mendaci, la falsità nella formazione degli atti e l’uso di atti falsi comportano l’applicazione delle sanzioni penali previste dal DPR 445/2000.

CATEGORIA 4 RACCOMANDAZIONI MINISTERIALI CLICCA QUI

CODICI ESENZIONE CLICCA QUI

CODICI MALATTIE RARE CLICCA QUI