Paderno, non solo furti allo Stallazzo: una ditta regala le nuove inferriate

Tempo di lettura: 1 minuto

Gara di solidarietà per aiutare lo Stallazzo, colpito più volte dai ladri dall’inizio dell’anno

C’è chi ha messo a disposizione il proprio tempo e chi ha prestato la propria opera

PADERNO D’ADDA – Non solo vandalismi e furti. Allo Stallazzo sta andando in scena una gara di solidarietà. Calorosa è infatti stata la risposta da parte di tantissime persone che, dopo gli otto incresciosi episodi di furti e vandalismi, hanno messo a disposizione tempo e competenze in favore del punto ristoro situato lungo l’alzaia dell’Adda al confine tra Paderno e Cornate. L’azienda R.V. di Rancati Vittorio di Cornate d’Adda si è infatti offerta di realizzare e posare a titolo gratuito le inferriate che rappresenteranno il primo grande step della messa in sicurezza della struttura.


“Sono delle inferriate bellissime e verranno installate, condizioni del tempo permettendo, entro una settimana. Non resta che venire a vederle” puntualizza Luigi Gasparini, presidente di Solleva, la cooperativa che gestisce lo Stallazzo. Citando il Mahatma Gandhi, conclude: “Sii il cambiamento che vorresti vedere avvenire nel mondo”.