Valmadrera. Con il comune un Cre totalmente rinnovato

Tempo di lettura: 1 minuto
Raffaella Brioni

VALMADRERA – Il comune di Valmadrera realizzerà un Centro Ricreativo Estivo totalmente rinnovato: nuova la gestione, con gli operatori della Cooperativa Sineresi già attivi in numerosi servizi del territorio valmadrerese, nuove le fasce d’età dei ragazzi (dai 5 anni alla terza media), nuovo il luogo (gli spazi della primaria Leopardi), nuova l’offerta formativa.

Il nuovo Cres, che comporterà un maggior impegno e coinvolgimento da parte del comune rispetto alle esperienze passate, si propone di offrire un servizio all’altezza delle esigenze molto diversificate dell’utenza grazie alla presenza di un adeguato numero di educatori qualificati, e sarà il punto di partenza per un’offerta più strutturata da riproporre negli anni futuri.

“Nonostante le difficoltà realizzative e la presenza di progetti simili sul territorio, si ritiene infatti importante che il comune sia in prima linea anche nell’offrire un sostegno concreto alle famiglie nel periodo della chiusura delle scuole” ha detto l’assessore Raffaella Brioni.

Il Cres inizierà il 1 luglio e terminerà il 2 agosto, dalle 7.45 alle 18, presso le scuole “G. Leopardi”.