Atletica. Mattia Padovani e Veronica Besana vestono l’azzurro

Tempo di lettura: 1 minuto
Veronica Besana e Mattia Padovani

Ottime notizie per l’atletica lecchese, due convocazioni in nazionale

Mattia Padovani e Veronica Besana saranno con gli azzurri

ROMA- Questa settimana sono giunte da Roma da parte della Fidal nazionale due convocazioni importanti per due atleti dell’Atletica Lecco Colombo Costruzioni.

Veronica Besana neo campionessa italiana 2020 dei 60hs indoor, è stata convocata per la trasferta che dal 24 al 27 febbraio e assieme a altri 24 azzurri parteciperà all’incontro internazionale di Minsk che vedrà la presenza di 12 nazioni. Bielorussia, Italia Azerbaigian, Estonia, Israele, Kazakistan, Lettonia, Lituania, Polonia, Spagna, Turchia e Ucraina, saranno le nazionali presenti all’incontro indoor che propone i 60m, i 400m, i 1500m l’insolita distanza dei 2000sp senza riviera, i 60hs, alto, asta e lungo, peso, marcia, prove multiple e staffetta sia al maschile che al femminile.

Mattia Padovani, stacca invece il pass per i campionati mondiali universitari di corsa campestre in programma a Marrakech al 7 marzo, dodici saranno gli azzurri equamente suddivisi tra squadra maschile e femminile. Il lecchese che si è trasferito per studio a Trento ha già dimostrato in questa prima parte di stagione di attraversare un ottimo periodo di forma culminato con l’11° posto al cross internazionale del Campaccio e alla successiva facile vittoria nella prima fase del campionato di società fase regionale di Arcisate.