La Curva Nord Lecco lancia una raccolta fondi per l’Asst: “Nessuno resti solo”

Tempo di lettura: 1 minuto
Lo Stadio Rigamonti Ceppi a Lecco (foto archivio)

L’iniziativa della tifoseria lecchese a sostegno dei presidi ospedalieri del territorio

“Ora dobbiamo tifare la partita più importante”

LECCO – Anche la Curva Nord Lecco ‘tifa’ medici e infermieri in campo per la partita più importante, quella contro il Coronavirus. “In questo momento difficile per la nostra Città e la nostra gente abbiamo deciso di aiutare direttamente chi sta combattendo in prima linea contro il Covid19” hanno spiegato i tifosi che hanno istituito una raccolta fondi per l’Asst di Lecco.

“Invitiamo l’intera tifoseria bluceleste e tutte le persone che vogliano contribuire a fare una donazione”. Ecco gli estremi per il bonifico:

  • Beneficiario: Azienda Socio Sanitaria Territoriale di Lecco
  • Iban IT03A0569622900000007777X57
  • Causale: Emergenza Covid 19

“Cogliamo nuovamente l’occasione per ringraziare tutte le persone, dagli infermieri a medici, dal personale delle pulizie ai volontari della Croce Rossa e dei soccorsi che con grande umanità e duro lavoro garantiscono la dovuta assistenza ai malati, mettendo a rischio la loro stessa salute. Nessuno resti solo, Adoss Lecchesi!”