Rugby Lecco. Tre “leoncini” convocati nelle selezioni regionali

Tempo di lettura: 1 minuto

Brugnoli, Crescimanno e Bolis in campo con la selezione lombarda.

Coach Locatelli: “Grande soddisfazione per una società che punta da sempre sui giovani”.

LECCO – Il vivaio del Rugby Lecco si dimostra sempre florido, questa è l’opinione dei selezionatori regionali che hanno assegnato a tre nostri rappresentanti la maglia della squadra lombarda per i raggruppamenti di questo fine settimana.

Con la squadra della Lombardia U15 – a Badia Polesine (Rv) – è sceso in campo il giovanissimo Jacopo Bolis; a Mantova, con la maglia della formazione lombarda U16, hanno giocato Finn Crescimanno e Andrea Brugnoli, col secondo che ha fatto il bis, dopo la chiamata con la U15 dello scorso anno.

La convocazione regionale è il primo passo per entrare nell’élite del rugby giovanile nazionale. Crescimanno e Brugnoli hanno anche ottenuto la chiamata per l’ASA. L’eventuale passo successivo sarebbe quello di entrare nel Centro di Formazione Permanente di Milano, seguendo il percorso intrapreso da Samuele Locatelli.

Da allenatore non posso che essere orgoglioso per le tre convocazioni – dichiara coach Gianfranco Locatelli, allenatore dell’U16 del Rugby Lecco – è sicuramente una cosa positiva e permetterà ai miei ragazzi di scontrarsi contro giocatori d’alto livello. Per una società come la nostra, che punta sulla crescita dei giovani, queste convocazioni sono una conferma dell’ottimo percorso intrapreso.”