Canottaggio, Simone Fasoli (Moto Guzzi) bronzo ai mondiali Junior di Tokyo

Tempo di lettura: 1 minuto

Sette medaglie conquistate dagli azzurri a Tokyo

Bronzo per l’equipaggio del quattro senza con il mandellese Simone Fasoli

MANDELLO – Esulta l’Italia ai mondiali Junior di Canottaggio a Tokyo, in corso in questi giorni.

Sette in totale le medaglie portate a casa dagli azzurri tra le quali spicca il bel bronzo conquistato dall’equipaggio del quatto senza di Alessandro Gardino, Emilio Pappalettera (SC Armida), Giogio Battigaglia (RCC Tevere Remo) e il mandellese Simone Fasoli (Canottieri Moto Guzzi).

La formazione è rimasta invischiata inizialmente nelle retrovie, ma durante il percorso è riuscita a risalire e, dopo aver superato la Romania, si è piazzata terza alle spalle di Gran Bretagna seconda e Germania, prima.

All’equipaggio sono andati i complimenti della Canottieri Moto Guzzi e di tutta la Federazione Canottaggio.