Calcio Serie D. Sconfitta beffa per il NibionnOggiono sul campo del Legnano

Tempo di lettura: 1 minuto
Credit foto NibionnOggiono
Credit foto NibionnOggiono

I brianzoli cadono 2-1 per via di un gol in pieno recupero

Castellanzese e Sondrio chiuderanno il girone d’andata

LEGNANO – E’ una sconfitta che lascia moltissimo amaro in bocca quella rimediata dal NibionnOggiono sul campo del Legnano vicecapolista.

I ragazzi di Commisso cedono 2-1 e vengono condannati al sesto ko stagionale, il terzo negli ultimi quattro turni. Nonostante il momento non positivo sotto il punto di vista dei risultati Isella e compagni restano comunque a centro classifica, con un margine di sette lunghezze di vantaggio sulla zona play out.

Beffa finale

A Legnano, come detto in apertura, la sfida viene decisa da una rete realizzata a tempo scaduto. I padroni di casa hanno il merito di provarci fino alla fine e al 92′ trovano la rete da tre punti con un gran tiro di Riccelli che va ad insaccarsi all’incrocio dei pali.

In precedenza, al 52′, era stato Cocuzza a sbloccare il risultato per i padroni di casa. La rete del NibionnOggiono, giunta al 79′ su calcio di rigore, porta invece la firma di Basanisi.

I brianzoli devono ora mettersi alle spalle la sconfitta e prepararsi al meglio alle ultime due sfide che precedono la sosta invernale. Domenica prossima è in programma un’altra trasferta, questa volta sul campo della Castellanzese, mentre l’ultima sfida del 2019 vedrà il Sondrio di scena sul terreno di gioco del “De Coubertin”.