Lecco, ancora vandali in viale Turati, divelti i faretti, nuove scritte sui muri

Tempo di lettura: 1 minuto

Divelti i faretti lungo il muro del cimitero di Lecco

I vandali avevano colpito anche a inizio estate

LECCO – I vandali colpiscono ancora in Viale Turati: nei giorni scorsi ignoti hanno infatti presso nuovamente di mira i faretti posizionati lungo il muro di recinzione del cimitero monumentale di Lecco.

Uno dei faretti colpiti

I punti luce erano già stati messi fuori uso a fine giugno: a denunciare l’atto vandalico lo stesso sindaco di Lecco Virginio Brivio.

La nuova scritta comparsa nei giorni scorsi sul muro di cinta del cimitero

A segnalare il nuovo raid un lettore: “Questa volta i faretti sono stati letteralmente divelti, senza contare le nuove scritte comparse sui muri. E’ davvero una vergogna” l’amaro commento.