L’addio a Luca Nicolini sabato al Moregallo, presente anche Massimo Moratti

Tempo di lettura: 1 minuto

L’oggionese è morto insieme a Fabio Buzzi nell’incidente nautico a Venezia

Presente anche Massimo Moratti ex presidente dell’Inter e presidente emerito della federazione motonautica

LECCO – E’ fissata per sabato la cerimonia commemorativa per ricordare Luca Nicolini scomparso martedì 17 settembre a Venezia nel tragico incidente che ha visto anche la morte dell’ingegnere Fabio Buzzi (i cui funerali si svolgeranno in forma strettamente privata) nel tentativo di record da Montecarlo a Venezia.

Parenti e amici potranno dare l’ultimo saluto a Nicolini presso la base nautica del Moregallo sabato tra le 11 e le 16.

E’ prevista, tra gli altri, la presenza del presidente della Federazione Motonautica Italiana Vincenzo Iaconianni, quella di Massimo Moratti ex presidente dell’Inter e presidente emerito della stessa federazione motonautica, del pluricampione mondiale Daniel Scioli giunto dall’Argentina, del consigliere federale nazionale e presidente del Circolo Canottieri Napoli Achille Ventura particolarmente legato a Luca Nicolini da amicizia e sodalizio sportivo. Insieme i due piloti, nel 2016, avevano stabilito il record mondiale di velocità tra Napoli e Capri con il tempo di 13’05”.

Il fratello di Nicolini, Matteo, noto pilota e campione anche egli della motonautica, sarà circondato dall’affetto di tantissimi piloti e amici che si attendono da tutta Italia e da molti paesi stranieri.