Pescate. Schiuma bianca nel lago, De Capitani pronto ad andare in Procura

Tempo di lettura: 1 minuto

Una scia di schiuma bianca attraversa il lago di Garlate, De Capitani promette battaglia

“O intervengono gli enti preposti alla ricerca di chi scarica abusivamente oppure scrivo alla Procura”

LECCO – Il sindaco di Pescate Dante De Capitani continua la sua battaglia contro gli sversamenti nel lago di Garlate.

Proprio all’inizio dell’anno, dopo una serie di controlli, aveva fatto murare gli scarichi abusivi presenti proprio sulle sponde di Pescate.

Poche settimane dopo, a seguito di alcune fotografie che mostravano una fuoriuscita di acqua marrone nella zona del Terzo Ponte, ha chiesto chiarimenti sul funzionamento del depuratore di Lecco.

Nei giorni scorsi lo stesso sindaco ha documentato una lunga scia di schiuma bianca che attraversava tutto il lago.

“Continuano gli sversamenti nel lago di Garlate provenienti dal centro lago – ha tuonato il sindaco sceriffo -. O intervengono gli enti preposti alla ricerca di chi scarica abusivamente oppure scrivo alla Procura”.