Resegone. Tre escursionisti in difficoltà recuperati dai soccorritori

Tempo di lettura: 1 minuto

Soccorsi al lavoro sabato sul Resegone

Un 54enne infortunato alla caviglia e due giovani finite fuori sentiero

MORTERONE – Stavano rientrando dopouna salita al Resegone quando hanno sbagliato sentiero ritrovandosi nel Canale Comera: è la disavventura capitata sabato pomeriggio a due ragazze, di 19 e 22 anni, tratte in salvo dai soccorsi.

Le due giovani, in difficoltà, hanno avvisato il 118 e un elicottero le ha raggiunte e recuperate.

Poco prima, sempre sul Resegone, un 54enne ha chiesto aiuto dopo essersi infortunato alla caviglia salendo lungo il sentiero che da Morterone porta verso il rifugio Azzoni. Gli uomini del soccorso alpino lo hanno assistito nella discesa verso valle dove li attendeva un’ambulanza della Croce Rossa per il trasporto in ospedale.