Valmadrera, precipita sulla ferrata del Corno Rat, 54enne elisoccorsa

Tempo di lettura: 1 minuto
elisoccorso milano

L’allarme poco dopo le 15.30

Lungo intervento per soccorrere una donna caduta lungo la ferrata

VALMADRERA – Lungo intervento dei soccorsi nel pomeriggio di oggi, sabato 20 aprile, sul Corno Rat dove un’escursionista di 54 anni è caduta mentre stava percorrendo la ferrata.

L’allarme è scattato poco dopo le 15.30: sul posto è stato inviato l’elisoccorso da Bergamo che insieme a una squadra del Centro Operativo del Soccorso Alpino (di turno anche in questi giorni festivi per garantire presidio e copertura di tutte le stazioni della Delegazione) ha raggiunto il luogo dell’incidente.

Dopo un primo sorvolo dell’area i soccorritori hanno individuato la donna infortunata in un punto impegnativo della ferrata. Con lei altre tre persone, un uomo e le due giovani figlie. La 54enne è stata recuperata dai tecnici del Soccorso Alpino tramite verricello e quindi elitrasportata a San Tommaso, dov’è stata affidata alle cure del personale sanitario giunto sul posto. Avrebbe riportato un trauma al bacino.

In seguito l’elisoccorso ha recuperato anche una delle due giovanissime che, per lo spavento, non è più riuscita a proseguire. Anche lei è stata accompagnata a San Tommaso dove insieme al personale del Soccorso Alpino ha atteso di ricongiungersi col padre e con la sorella. L’intervento si è concluso poco dopo le 17.30, dopo oltre due ore.

Il Soccorso Alpino ha ricordato l’importanza di affrontare itinerari impegnativi come ferrate e vie di arrampicata con l’adeguata preparazione ed attrezzatura.