Al San Martino staccati i cartelli con le norme anti-covid

Tempo di lettura: 1 minuto

I cartelli messi al mattino, sono stati strappati nel pomeriggio

L’invito, comunque, è di fare attenzione in questa fase delicata

LECCO – Non sono durati nemmeno lo spazio di una giornata i cartelli predisposti dal comune di Lecco con le norme anti covid da rispettare in questa fase 2 per chi frequenta la montagna. Gli alpini del gruppo Monte Medale Rancio-Laorca erano saliti ieri mattina, lunedì, alla baita Piazza al San Martino e all’imbocco del sentiero avevano apposto i cartelli con le norme di sicurezza.

I cartelli spariti dopo poche ore

Al ritorno, nel pomeriggio, i cartelli erano già stati staccati da qualche vandalo. Cartelli o meno, però, l’invito è quello di essere prudenti in questa fase delicata: fare attenzione anche quando si va in montagna e, soprattutto, evitare gli assembramenti.