Calolzio. La piazza si illumina per Natale: “Un po’ di serenità in un anno difficile”

Tempo di lettura: 2 minuti

Una sfera di luce e un Babbo Natale sulla facciata del municipio

Nel pomeriggio di sabato accese le luminarie: “L’augurio è che tutti possano vivere un momento di gioia”

CALOLZIOCORTE – “Quest’anno purtroppo non abbiamo potuto organizzare nessun evento, perciò come amministrazione abbiamo pensato di illuminare la piazza centrale di Calolzio per regalare un angolo di gioia e serenità a tutti i cittadini”.

Nella serata di  sabato, l’assessore Cristina Valsecchi, assieme al sindaco Marco Ghezzi, al vice Aldo Valsecchi e all’assessore Dario Gandolfi, ha presentato le luminarie volute dall’amministrazione comunale. Una sfera di luce azzurra in cui a breve si potrà entrare per scattarsi un selfie, una proiezione sulla facciata del municipio e gli alberi di piazza Vittorio Veneto addobbati con le luminarie, il tutto per ricreare un po’ di atmosfera natalizia in un momento tanto complicato.

“Proprio perché stiamo attraversando questo momento difficile legato alla seconda ondata della pandemia, l’augurio è che quest’angolo di città così addobbato possa donare un momento di spensieratezza – continua l’assessore Valsecchi -. Le luminarie dell’amministrazione, insieme a quelle che addobbano le strade offerte dai commercianti calolziesi, penso che possano offrire un bel colpo d’occhio in queste festività”.

Dopo gli ultimi ritocchi, a breve la sfera di luce verrà aperta al pubblico, con le persone che potranno entrare attraverso un percorso in sicurezza per scattarsi una fotografia.