Lecco: il mercato torna in centro. Primo giorno di sperimentazione

Tempo di lettura: 3 minuti
mercato centro lecco

I prossimi appuntamenti sabato 10 e sabato 31 Luglio

Lasciata la Piccola, le bancarelle ‘occupano’ le piazze

 

LECCO – Per il primo sabato, le bancarelle del mercato di Lecco tornano in centro: è una soluzione sperimentale che riporta gli ambulanti nelle piazze del centro città, liberando l’area dell’ex Piccola Velocità per eventi e iniziative. Proprio in questi giorni è infatti allestito il villaggio sportivo per la “Piccola Playground”.

Si tratta di uno dei tre sabati d’estate (3-10 e 31 luglio) nei quali il mercato traslocherà dalla sua sede tradizionale, alle piazze del centro storico come del resto accadeva qualche decina di anni fa quando il mercato veniva allestito in Piazza XX Settembre. Oggi le bancarelle hanno trovato posto tra Piazza Affari, Piazza Garibaldi e Piazza Mazzini.

mercato centro lecco

Presenti molti ambulanti, tanti lecchesi e non solo, che hanno approfittato del mercato in centro. Tra coloro che non sono mancati Peppino Ciresa, ex presidente di Confcommercio Lecco, nonché candidato sindaco non eletto nel centro destra, che ha accolto di buon grado l’iniziativa: “Mi piace. Oggi è il primo giorno. Questa è stata un’idea sulla quale mi sono speso molto in campagna elettorale. Qualcosa da sistemare c’è e sicuramente si troveranno modalità migliori per distribuire le bancarelle. Sono contento che il mercato sia tornato in centro e resto dell’idea che debba sempre essere fatto qui”.

Riguardo ai parcheggi, il Comune ha deciso di ‘offrire’ la prima mezzora gratuita nelle aree di sosta sul perimetro dell’area del mercato. Al parcheggio dell’Aventina a Pescarenico la sosta sarà al costo di un euro al giorno. Inoltre, il Collegio Volta ha messo a disposizione il proprio piazzale per circa 45 posti auto e il Comune una decina di stalli nella corte interna del nuovo municipio di via Marco D’Oggiono.

mercato centro lecco

A tracciare un primissimo bilancio è proprio il sindaco Mauro Gattinoni, il quale non ha dubbi: “E’ una sperimentazione che ha tutta l’aria di essere un ottimo successo”.

Poi il primo cittadino tiene a precisare: “Ovvio, di sperimentazione si tratta, quindi ci sono molti aspetti che si possono e che vanno migliorati, sia lato commercianti che lato avventori. Nel giro che ho fatto questa mattina, ho potuto raccogliere molti suggerimenti, critiche sia positive che negative delle quali terremo conto. Da un lato c’è chi preferisce la Piccola perchè dotata di parcheggi, quindi più comoda e là il marcato è meno dispersivo. I pro del centro sono coloro abituati a vivere di più il centro e molti ambulanti che hanno visto ‘facce’ nuove'”.

mercato centro lecco

Il sindaco Gattinoni coglie l’occasione per ringraziare l’assessore Giovanni Cattaneo: “Che ha colto questa doppia sfida: spostare il mercato in centro e riempire di nuovi significati la Piccola. I conti di questa sperimentazione li faremo alla fine, ma sono convinto che una volta sistemato il parcheggio della Piccola e i due magazzini, lo spazio della Piccola sarà tanto attrattivo quanto il centro città, anzi, avremo un centro allargato”.