“Questa montagna fa parte della Provincia di Como”, misteriosa scritta laser sul San Martino

Tempo di lettura: 2 minuti

Provocazione o pseudo trovata artistica?

La scritta è apparsa in serata ed è rimasta visibile per oltre un’ora accompagnata da una presunta firma: EUFN. La parete dal San Martino ha fatto da “maxi schermo”

LECCO – “Questa montagna fa parte della Provincia di Como” è la frase misteriosa comparsa sulla parete del San Martino a Lecco, nella serata di oggi, venerdì, accompagnata da una sorta di firma: Eufn.

 

Un potente laser ha iniziato a proiettare una parola dopo l’altra, componendo la scritta “Questa montagna fa parte della Provincia di Como”. A sequenziare l’apparizione delle parole alcuni giochi laser che hanno fatto da transizione tra una parola e l’altra spettacolarizzando ancor più il tutto e catalizzando, inevitabilmente, l’attenzione di tanti lecchesi rimasti col naso all’insu.

In molti, come noi del resto, si stanno chiedendo se la scritta apparsa sulla parete del San Martino è una provocazione (la quale andrebbe tuttavia motivata o comunque contestualizzata) oppure se si tratta di un’opera pseudo artistica. Al momento non ci sono risposte in tal senso e men che meno “rivendicazioni” da parte del presunto autore o dei presunti autori a firma Eufn.

Interrogativi che al momento non trovano risposte. L’unica certezza resta l’inatteso spettacolo di luci e colori laser proiettato per oltre un’ora sulla parete del San Martino divenuta per una sera un maxi schermo naturale.