Tavolo per la competitività e lo sviluppo, presentati ben 26 progetti

Tempo di lettura: 2 minuti
Castrese De Rosa, Prefetto di Lecco

Iniziativa importante per lo sviluppo socio economico del territorio

Un utile confronto tra tutti i soggetti per affrontare le opportunità condivise

LECCO – Il Prefetto di Lecco, Castrese De Rosa, ha partecipato, in videoconferenza, stamattina, al “Tavolo per la competitività e lo sviluppo della provincia di Lecco”, quale luogo privilegiato per mettere in campo le iniziative più impellenti per lo sviluppo socio-economico del territorio. Un luogo di sintesi tra tutti gli attori istituzionali, imprenditoriali e del mondo del lavoro per mettere a fattor comune le varie istanze espresse dal territorio, con una modalità operativa e concreta. Un utile confronto tra tutti i soggetti per affrontare le opportunità condivise ed organizzate per gruppi di lavoro, con l’obiettivo di formulare proposte da sottoporre come sistema territoriale.

Nel corso dell’incontro sono stati illustrati i progetti proposti dai tre gruppi di lavoro sui quali, nei prossimi giorni, si opererà una sintesi, privilegiando quelli che rivestono maggiore priorità, a partire da quelli che impattano sulla rete infrastrutturale. Il prossimo passaggio sarà l’avvio di una Consulta Lariana per affrontare tutti i bisogni e definire gli interventi comuni al territorio più ampio che il lago delimita ed identifica.

I tre tavoli tematici hanno concentrato la loro attività sulle progettualità previste dalla Legge regionale n. 9/2020 relativa agli “interventi per la ripresa economica”; agli interventi emblematici maggiori finanziati dalla Fondazione Cariplo e a quelli connessi alle Olimpiadi Invernali 2026 Milano – Cortina.

“Spesso il nostro Paese paga un prezzo altissimo per la scarsa capacità progettuale e per questa carenza non si riescono a sfruttare appieno le enormi risorse finanziarie disponibili – ha dichiarato il Prefetto Castrese De Rosa -. A Lecco si va positivamente in senso opposto. Al Tavolo sono stati presentati progetti innovativi (ben 26), su cui ora occorrerà fare un importante lavoro di sintesi. Ringrazio la Camera di Commercio e tutti i soggetti che stanno lavorando su questo fronte. La Prefettura sarà presente al Tavolo per dare il suo supporto e il suo contributo.”