Pagnona: il ponte sul Varroncello riaperto ai mezzi fino a 5 tonnellate

Tempo di lettura: 1 minuto

Le prove di carico rassicurano sulla stabilità del ponte sul torrente Varroncello

La Provincia alza il limite da 3,5 a 5 tonnellate il massimo peso dei mezzi in transito

PAGNONA – Torna percorribile anche ai mezzi fino alle 5 tonnellate il ponte posto sulla strada provinciale 67 nel territorio di Pagnona: la Provincia ha rettificato l’ordinanza emessa lo scorso giugno, innalzando il limite di massa consentito ai veicoli in transito sulla struttura.

“In data 16 luglio si è provveduto ad effettuare la verifica della capacità portante del ponte mediante l’effettuazione di apposite prove di carico – spiegano dalla Provincia rilevando che – pur necessitando di interventi manutentivi straordinari, la struttura ha dimostrato un comportamento statico idoneo ad un innalzamento della capacità portante”

Nell’ordinanza viene ribadito l’obbligo di mantenere il distanziamento minimo tra veicoli di 30 metri e il limite di velocità massima di 10 km orari