Piu vigilanza al Tribunale di Lecco, la decisione della Prefettura

Tempo di lettura: 1 minuto

Intensificata la presenza delle forze dell’ordine al palazzo di giustizia

La richiesta era stata avanzata dal presidente del tribunale

LECCO – Da lunedì 9 dicembre le Forze dell’Ordine garantiranno servizi di vigilanza dinamica anche nel corso delle udienze civili celebrate presso il Tribunale di Lecco.

E’ quanto è stato deciso ieri in sede di Riunione di Coordinamento Interforze, coordinata dal prefetto Michele Formiglio, per corrispondere a specifica richiesta formulata dal Presidente del Tribunale di Lecco, dott. Ersilio Secchi.

“L’impiego delle forze dell’ordine nei servizi di vigilanza presso gli uffici giudiziari – ha commentato il Prefetto Formiglio – si pone nel quadro di uno sforzo corale di tutte le diverse componenti istituzionali interessate, finalizzato a garantire sempre più elevati livelli di sicurezza ad obiettivi particolarmente delicati, rafforzando, al contempo, le attività inerenti il controllo del territorio”.